Iscrizioni ai servizi scolastici a.s. 2024/2025

Dal 15 maggio al 30 giugno 2024 sono aperte le iscrizioni ai servizi di trasporto, mensa, prescuola e doposcuola.

Data:

06 mag 2024

Tempo di lettura:

8 min

Immagine principale

Descrizione

Servizio di prescuola (scuola primaria)

Il servizio prescuola è offerto presso tutti i plessi delle scuole primarie (“Alfredo Soggetti” di Sarezzo, “Ernesto Pintossi” di Zanano e “Marcello Candia” di Ponte Zanano) e sarà attivo dalle ore 7:30 alle 8:30.

È assicurata la presenza di un operatore per la sorveglianza ogni 20 alunni.

È prevista l’attivazione del servizio al raggiungimento di almeno 10 iscritti per plesso.

 

Servizio di doposcuola (scuola primaria)

Il servizio doposcuola è offerto presso tutti i plessi delle scuole primarie.

Il servizio, in raccordo con l’orario scolastico, si svolgerà nei giorni in cui non verrà effettuato il rientro pomeridiano della scuola e pertanto sarà così organizzato:

  • per le classi I-II-III due pomeriggi dalle ore 14:30 alle 16:30;
  • per le classi IV e V un pomeriggio dalle ore 14:30 alle 16:30.

È assicurata la presenza di un operatore ogni 15 alunni ed è garantito il trasporto all’uscita delle ore 16:30.

È prevista l’attivazione del servizio al raggiungimento di almeno 10 iscritti per plesso.


Servizio di mensa scolastica (scuola primaria)

Il servizio mensa scolastica viene offerto presso tutti i plessi delle scuole primarie, sia per i giorni che prevedono il rientro pomeridiano che per chi è iscritto al servizio di doposcuola.

Nei giorni ove non è previsto il rientro scolastico, per l’iscrizione al servizio di mensa sarà data precedenza a chi usufruisce del servizio di doposcuola.

La pausa mensa è di un’ora e 45 minuti nei giorni di rientro scolastico e di un’ora nelle giornate con il servizio di doposcuola. I posti disponibili per ogni plesso sono i seguenti:

  • Candia - 71 posti con mensa su un unico turno
  • Pintossi - 88 posti con mensa su un unico turno
  • Soggetti - 188 posti con mensa su due turni per i giorni di rientro scolastico e 94 posti per il mercoledì e il venerdì con mensa su un unico turno

Sarà garantita la preparazione di diete speciali per allergie, intolleranze e motivi religiosi, che vanno segnalati all’atto d’iscrizione sul portale.

Si ricorda che il menù alternativo deve essere prenotato solo in caso di particolari esigenze e che non è possibile prenotare “menù personalizzati” per ragioni organizzative della cucina, oltre che per un discorso di educazione alimentare.

In caso di assenza (anche per gita scolastica) i genitori dovranno cancellare, direttamente dal portale Hermes, la presenza del bambino al servizio mensa entro le ore 8:30 del giorno di utilizzo previsto. In caso contrario il pasto sarà addebitato in quanto regolarmente preparato.

 

Servizio di trasporto scolastico (scuola infanzia, primaria e secondaria di I grado)

Il trasporto scolastico copre diversi percorsi suddivisi in base alla dislocazione delle scuole:

  • Percorso Sarezzo – Scuola Secondaria di I grado a Primaria Soggetti a Scuola Infanzia Gianni Rodari e San Pio X
  • Percorso Zanano – Scuola Secondaria di I grado a Primaria Pintossi a Scuola Infanzia Maria Immacolata
  • Percorso Ponte Zanano – Scuola Secondaria di I grado a Primaria Candia a Scuola Infanzia Don Agostino Quaranta

I diversi percorsi saranno attivati al raggiungimento minimo di 10 iscritti ed è assicurata la presenza di un assistente per ogni autobus.

 

Iscrizioni

Le iscrizioni si ricevono esclusivamente tramite la piattaforma Hermes da mercoledì 15 maggio a domenica 30 giugno 2024. Dal 1° luglio il portale non sarà più accessibile per consentire l’organizzazione dei servizi.

Non sarà possibile iscriversi ai servizi scolastici in presenza di un debito; il programma bloccherà l’iscrizione a chi avrà debiti di un importo pari o superiore a euro 4,40.

Non sarà possibile effettuare pagamenti di importi liberi, ma verranno caricati alle scadenze del 1° ottobre e del 1° dicembre i bollettini sul portale “Hermes” (vedi voce "Tariffe").

I bollettini verranno anche inviati via e-mail e notificati dall’app IO, si dovranno pagare entro il 15 di ogni mese.

 

Agevolazioni

Per poter usufruire delle agevolazioni è necessario essere in possesso dell’attestazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), in corso di validità all’atto di presentazione della domanda. Le agevolazioni NON si applicano, in alcun caso, ai non residenti.

Per tutti i servizi scolastici si applica la riduzione del 50% per il secondo, terzo, etc. figlio/a che usufruisce dello stesso servizio e il cui nucleo familiare presenti un ISEE non superiore a € 42.000,00.

Nel caso in cui non venisse consegnata l’attestazione ISEE il nucleo familiare non potrà usufruire delle agevolazioni.

Per la scuola dell’Infanzia si applica la riduzione del 50% per il secondo, terzo, etc. figlio/a che usufruisce dello stesso servizio e il cui nucleo familiare presenti un ISEE non superiore a € 42.000,00. In ogni caso la tariffa minima prevista è di € 40,00 mensili.

Inoltre gli alunni iscritti a qualsiasi scuola (pubblica o paritaria), residenti e non residenti, che frequentano da 0 a 7 giorni mensili, avranno diritto a una riduzione del 50% della retta individualizzata; dall’8° giorno compreso di frequenza si pagherà la retta completa. In caso di malattia continuativa, superiore a 30 giorni, documentata da regolare certificato sanitario per patologia acuta in atto, non viene richiesto alcun pagamento della retta.

In caso di ritiro nel mese di maggio si dovrà pagare comunque il 50% della retta di giugno, salvo quanto indicato in precedenza.

La retta relativa al mese di settembre prevederà uno sconto del 24% sulla propria tariffa di riferimento, sia per i residenti che per i non residenti.

Le attestazioni ISEE per il calcolo delle rette andranno consegnate direttamente alle singole scuole dell’infanzia paritarie. Per la scuola Infanzia “Gianni Rodari“ di Valle di Sarezzo l’attestazione andrà caricata direttamente sul gestionale “Hermes”.

Coloro che iscriveranno il/la proprio/a figlio/a alla scuola infanzia “Gianni Rodari”, anche non in possesso di una certificazione ISEE, dovranno comunque provvedere a fare l’iscrizione sul portale Hermes.


Tariffe

Servizio di mensa scolastica
Residenti € 4,40 cad. - non residenti € 6,20 cad.
Bollettini mensili inviati dal programma a fine mese con il costo effettivo, tranne maggio e giugno per cui verrà emesso un unico bollettino con la fine della scuola

Servizio di prescuola
Residenti € 160,00 annui - non residenti € 280,00 annui
Bollettino all’avvio della scuola

Servizio di doposcuola (Scuola Primaria, I-II-III)
Residenti € 160,00 annui* - non residenti € 280,00 annui*
Bollettino all’avvio della scuola

Servizio di doposcuola (Scuola Primaria, IV-V)
Residenti € 115,00 annui* - non residenti € 200,00 annui*
Bollettino all’avvio della scuola

Prescuola + doposcuola (Scuola Primaria, I-II-III)
Residenti € 290,00 annui - non residenti € 500,00 annui
Un bollettino all’avvio della scuola e il saldo al 1° dicembre

Prescuola + doposcuola (Scuola Primaria, IV-V)
Residenti € 240,00 annui - non residenti € 400,00 annui
Un bollettino all’avvio della scuola e il saldo al 1° dicembre

Servizio di trasporto scolastico (Scuola Infanzia Paritaria)
Residenti da € 25,00 a € 100,00 annui - non residenti € 150,00 annui
Un bollettino all’avvio della scuola e il saldo al 1° dicembre

Servizio di trasporto scolastico (Primaria)
Residenti da € 20,00 a € 300,00 annui - non residenti € 350,00 annui
Un unico bollettino sino a € 150,00, per importi superiori un bollettino all’avvio della scuola e il saldo al 1° dicembre

Servizio di trasporto scolastico (Secondaria di I grado)
Residenti da € 20,00 a € 300,00 annui - non residenti € 350,00 annui
Un unico bollettino sino a € 150,00, per importi superiori un bollettino all’avvio della scuola e il saldo al 1° dicembre

Agevolazioni per il pagamento delle rette delle Scuole dell’Infanzia
Residenti da € 40,00 a € 225,00 mensili - non residenti € 250,00 mensili
Bollettini mensili inviati dal programma a fine mese con il costo effettivo

* Tariffa composta da un costo di attivazione e da un costo di frequenza.

 

Simulazione tariffe scolastici

Inserendo ISEE e scuola di riferimento sul portale è possibile calcolare la propria tariffa.

 

Attenzione!

La ricevuta di presentazione della domanda on-line per i servizi di mensa, servizio anticipato e doposcuola, servizio scuolabus, NON costituisce conferma di ammissione al servizio. I genitori saranno informati dell’ammissione al servizio tramite messaggio del sistema all’indirizzo e-mail indicato in fase di iscrizione. Risulta quindi fondamentale assicurarsi di inserire correttamente l’indirizzo e-mail e di controllare la propria casella di posta con regolarità. Al termine delle iscrizioni agli iscritti verranno comunicate le tempistiche e modalità di pagamento e di avvio dei servizi.

È importante precisare che l’attivazione e l’organizzazione di ogni servizio scolastico sarà subordinata al rispetto delle disposizioni igienico-sanitarie e tecnico-normative vigenti e pertanto potrà subire variazioni/modifiche/interruzioni in qualsiasi momento. L’iscrizione include quindi la consapevolezza e presa d’atto che per le variazioni al servizio per le sopracitate motivazioni l’Amministrazione è sollevata da qualsiasi responsabilità e pretesa.

Si raccomanda di leggere attentamente le informazioni riportate alla voce “accettazione delle condizioni” presente al termine dell’iscrizione online.

 

Modalità di iscrizione ai servizi

Le iscrizioni ai servizi scolastici si ricevono esclusivamente online tramite la piattaforma Hermes. È possibile accedere al portale autenticandosi tramite SPID - Sistema Pubblico di Identità Digitale o CIE - Carta d’Identità Elettronica.

Clicca su Presenta nuova istanza, poi su Presenta del servizio per cui vuoi presentare l’istanza di iscrizione.

I passaggi successivi sono:

1. compilazione anagrafica dell’iscritto e scelta della scuola frequentata;
2. iscrizione al servizio con i dettagli richiesti. Per le seguenti istanze porre attenzione a:

  • servizio retta Infanzia “Gianni Rodari” a coloro che iscriveranno i propri figli alla scuola
  • “Gianni Rodari” dovranno presentare anche le istanze Presentazione ISEE (in caso di possesso di certificazione ISEE) e Servizio retta infanzia a.s. 2024/2025;
  • ISEE a questa istanza va compilata per poter usufruire delle agevolazioni;
  • mensa a selezionare la scuola, la dieta e il numero di pomeriggi per cui è richiesto il servizio;
  • prescuola a selezionare la scuola di riferimento;
  • trasporto a selezionare la scuola, la linea e la fermata di riferimento;

3. per ogni istanza andrà Inserito l’IBAN per eventuali rimborsi;
4. accettazione delle condizioni;
5. conclusione procedura e ricezione della e-mail di conferma invio dell’istanza. In seguito, i genitori saranno informati via e-mail di conferma dell’ammissione al servizio. Potranno inoltre accedere alla propria area riservata
6. quando verranno accettate le istanze, verrà inviata una nota informativa sulle modalità e tempistiche dei pagamenti e dell’avvio dei servizi.

Allegati

A cura di

Ufficio Pubblica Istruzione

Municipio di Sarezzo, piazza Cesare Battisti 4, 25068, Sarezzo (BS)

Telefono: 030 8936286 - 030 8936287
Email: scuola@comune.sarezzo.bs.it

Pagina aggiornata il 14/06/2024