Anche Sarezzo tra i comuni coinvolti nel Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni

La rilevazione sarà avviata il 3 ottobre e coinvolgerà un campione casuale di cittadini e di famiglie.

Data di pubblicazione:
22 Settembre 2022
Anche Sarezzo tra i comuni coinvolti nel Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni

Il Comune di Sarezzo rientra fra gli Enti coinvolti nell’edizione annuale del Censimento permanente, così come comunicato dall’ISTAT.

La rilevazione sarà avviata il 3 ottobre e continuerà fino al 22 dicembre.

Dal 2018 il Censimento è organizzato in modo diverso dal passato e coinvolge soltanto un campione casuale di cittadini e di famiglie sull’intero territorio comunale, che ha già ricevuto o riceverà una lettera dall'ISTAT.

L’Ufficio Comunale di Censimento (UCC) è costituito presso i Servizi Demografici, nella sede comunale di via Giuseppe Zanardelli n. 9, e svolge anche la funzione di Centro Comunale di Raccolta (CCR), dove ogni cittadino può rivolgersi per qualsiasi necessità o informazione inerente le operazioni censuarie.

Lo staff dell’UCC è composto dagli addetti ai Servizi Demografici: Fernando Oletto, Stefania Tononcelli, Sofia Boglione e Sara Ibrahimi, che svolgono le funzioni necessarie a supporto dei cittadini e delle famiglie coinvolte, nonché da quattro rilevatori esterni: Francesco Zanotti, Chiara Massaroli Perani, Irene Treccani e Pietro Cabrioli, con le funzioni di rilevatori operanti sul territorio, per il contatto porta a porta con le famiglie campione dell’indagine.

I quattro rilevatori saranno dotati di apposito tesserino munito di fotografia e di documento di riconoscimento; solo e soltanto a loro è stato attribuito tale compito. Si invita pertanto la cittadinanza a prestare molta attenzione a chi si presenterà alla propria abitazione, segnalando tempestivamente eventuali tentativi di truffa da parte di estranei.

È bene ricordare che il censimento è previsto da normative europee e inserito nel programma statistico nazionale.

L’ISTAT, per mezzo dei Comuni campione, è tenuto per legge a svolgere questa rilevazione e ogni cittadino coinvolto è obbligato a partecipare e collaborare fornendo i dati richiesti.

Si assicura, inoltre, che le informazioni raccolte sono trattate nel rispetto della normativa in materia di tutela del segreto statistico e di protezione dei dati personali.

I risultati del Censimento saranno diffusi in forma aggregata e pertanto non sarà possibile risalire ai soggetti cui si riferiscono i dati.

Per informazioni, chiarimenti, richieste di ricalcolo rivolgersi ai Servizi Demografici (tel. 030 8936276 / 277).

Ufficio competente

Ultimo aggiornamento

Venerdi 11 Novembre 2022