Elezioni politiche del 25 settembre 2022: voto degli elettori temporaneamente all'estero

Entro le ore 12 del 24 agosto gli elettori temporaneamente all'estero devono presentare l'opzione per l' esercizio del voto per corrispondenza nella circoscrizione estero

Data di pubblicazione:
04 Agosto 2022
Elezioni politiche del 25 settembre 2022: voto degli elettori temporaneamente all'estero

L’art. 4 bis della legge 27 dicembre 2001, n. 459 prevede il voto per corrispondenza degli elettori temporaneamente all’estero.

In occasione delle elezioni politiche del 25/09/2022, gli elettori italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovano temporaneamente all’estero per un periodo di almeno tre mesi, nonché i familiari con loro conviventi e il personale appartenente alle Forze armate e di polizia impegnato in missioni internazionali, dovranno far pervenire al Comune d’iscrizione nelle liste elettorali l’apposita opzione entro il trentaduesimo giorno antecedente la data della votazione ossia entro il 24 agosto 2022.

La dichiarazione di opzione (vedi modello), corredata da fotocopia di un valido documento di identità dell’elettore, deve pervenire al Comune di Sarezzo entro le ore 12 del 24 agosto 2022 tramite una delle seguenti modalità:

  • per posta,
  • per telefax al n. 0308936290
  • per posta elettronica ordinaria all’indirizzo anagrafe@comune.sarezzo.bs.it
  • oppure potrà essere recapitata a mano anche tramite terze persone.

La dichiarazione deve contenere anche l’indirizzo postale estero al quale inviare il plico elettorale e una dichiarazione attestante il possesso dei requisiti di cui al comma 1 del citato art. 4-bis, resa ai sensi degli articoli 46 e 47 del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445.

 

Ultimo aggiornamento

Venerdi 11 Novembre 2022