Sconfiniamo - Culture in movimento

Giornata interamente dedicata all’informazione e all’approfondimento sul tema delle migrazioni forzate.

Data evento:
01 Ottobre 2022 10:00 - 01 Ottobre 2022 21:30
Sconfiniamo - Culture in movimento

Sabato 1° ottobre torna "Sconfiniamo – Culture in movimento”, progetto della Cooperativa sociale Il Mosaico.

ore 10.00 - Teatro San Faustino
Presentazione del libro “Guerra infinita” di Lorenzo Cremonesi, inviato di guerra del Corriere della Sera.

ore 15.00 - Ritrovo presso Skatepark
Passeggiata sonora sul Mella Suoni e parole sussurrate in cuffia per raccontare la storia del fiume e degli uomini che popolano le sue sponde (su prenotazione).

ore 16.00 - Oratorio di Sarezzo
Incontriamoci giocando Giochi dal mondo per bambini.

ore 16.30 - Biblioteca del Bailo
Libro vivente. Storie di migrazioni forzate e accoglienza (su prenotazione).

ore 18.30 - Oratorio di Sarezzo
Apericena musicale con la world music degli Omani.

ore 20.30 - Oratorio di Sarezzo
Festa e musica con Dōna Flor.

Clicca qui per prenotazioni e programma completo.

 

Sconfiniamo: il progetto di sensibilizzazione territoriale della Rete SAI Valle Trompia Accogliente

L’obiettivo della Rete SAI - Sistema di Accoglienza e di Integrazione è quello di attivare un percorso di (ri)conquista dell’autonomia, per le persone richiedenti e titolari di protezione internazionale, in termini di integrazione lavorativa e abitativa, di accesso ai servizi del territorio e di socializzazione.

Il progetto “Valle Trompia Accogliente 2021/2023” è costituito dalla collaborazione tra Comunità Montana di Valle Trompia, ente capofila del progetto, 15 comuni valtrumplini e gli enti gestori del servizio, Coop. Il Mosaico e Coop. Infrastrutture Sociali.

L’accoglienza strutturata in questi anni si basa su un sistema cosiddetto di Micro Accoglienza Diffusa. Micro, in quanto le strutture ospitanti sono composte da nuclei abitativi di max. 4/6 persone. Diffusa, poiché sono ripartite in maniera capillare e omogenea sui territori degli enti locali aderenti alla Rete SAI.

Tra le azioni sviluppate dalla Rete SAI Comunità Montana Valle Trompia, si inserisce il progetto di sensibilizzazione e animazione del territorio denominato Sconfiniamo. Attraverso variegati incontri, iniziative e campagne di comunicazione vogliamo portare all’attenzione della cittadinanza i temi delle migrazioni forzate e dei sistemi di accoglienza. Lo scopo è quello di aprire un confronto tra gli attori dell’accoglienza, cittadini e associazioni per contribuire all’abbattimento di stereotipi e pregiudizi affrontando in maniera franca opportunità e problematiche che il fenomeno delle migrazioni forzate porta con sé.

In questa cornice si innesta la quinta edizione di "Sconfiniamo – Culture in movimento" che vuole essere una giornata interamente dedicata all’informazione e all’approfondimento sul tema delle migrazioni forzate. Il programma è stato costruito attraverso il coinvolgimento diretto delle realtà associative del territorio in un lavoro di co-progettazione della giornata. Costruire insieme partendo da momenti di riflessione e confronto interni, secondo le modalità dell’animazione sociale, ha permesso di realizzare questa proposta con maggiore consapevolezza e impegno da parte di tutti.

Allegati

Ultimo aggiornamento

Giovedi 29 Settembre 2022