Storie di scoiattolo

Tutti i mercoledì in biblioteca letture per bambini dai 3 anni d’età e genitori curiosi.

Data evento:
28 Settembre 2022 15:18 - 21 Dicembre 2022 17:00
Storie di scoiattolo

Le storie di scoiattolo riprendono dal 28 settembre tutti i mercoledì alle ore 17 in Biblioteca, vi aspettiamo!

 

Cari bambini, care bambine e cari genitori curiosi,
qui trovate le storie suggerite dal nostro amico Scoiattolo a partire da gennaio 2021 e che abbiamo letto insieme sino ad aprile 2021 in modalità on-line.

A presto!
Scoiattolo

 

Il ristorante degli elefanti, Alberto Lot
Una coppia di elefanti alquanto creativa è alle prese con un'idea imprenditoriale dal successo assicurato: aprire un ristorante. Ma si sa, quando il progetto è ambizioso a volte le cose sfuggono di mano e bisogna trovare soluzioni rapide e inattese: il risultato, però, può essere sorprendente!

Felicità ne avete?, Lisa Biggi & Monica Barengo
In tempi in cui la domanda di felicità è molta, ma l'offerta è poca, una strega può escogitare un maleficio per rubarla a chi ne ha, intrecciandosela tra i capelli. Un furto del genere però è davvero il più vile, chi lo subisce deve cercare di riappropriarsi a tutti i costi ciò che più conta nella vita. Una storia sulle dinamiche di relazione di chi prende e chi dà, e sulla capacità di ribaltarle con empatia e successo.

Festa di primavera, Silvia Borando
Come ogni anno il bosco è in fermento per la tanto agognata festa di primavera: lepri, rane, scoiattoli, tutti si dirigono in gran fretta all'evento più atteso. Anche Tartaruga non vede l'ora di arrivare, così si incammina verso la meta pregustando il divertimento che la aspetta. Ma questa festa di primavera, alla fine, sarà davvero così bella come se l'era immaginata?

Il libro delle cose belle, Hervé Eparvier
Quando ci sentiamo un po’ giù, abbracciamo la mamma e pensiamo a cose belle, le piccole cose che ci piacciono tanto, come una coccinella che si posa sulla mano, quando mangiamo patatine fritte, o come il topino dei denti che ci lascia un regalo sul comodino. Queste sono le piccole gioie della vita che ci rendono tanto felici!

Un uovo straordinario, Leo Lionni
Un giorno una rana, insieme a due amiche, scopre un bellissimo uovo bianco. Non ne hanno mai visto uno prima, ma sono sicure che si tratti di un uovo di gallina. Quindi, quando l’uovo si schiude e striscia fuori una lunga creatura verde e squamosa, pensano naturalmente che si tratti di... un pollo! Un pollo che, appena nato, chiede una cosa sola alle tre rane: «Dov’è l’acqua»?. Leo Lionni incanta ancora una volta unendo la maestria del tratto con la capacità di immaginare storie senza tempo.

Gli Smei e gli Smufi, Julia Donaldson
Molto lontano, su uno strano pianeta, vivono gli Smei, che sono tutti rossi, e gli Smufi, che sono tutti blu. Smei e Smufi non giocano mai assieme... Cosa potrà mai succedere, dunque, se uno Smufo e una Smea si innamorano?

Sir Ned contro i cattivi del bosco, Brett e David McKee
 L'intero regno è afflitto da insopportabili grida e agghiaccianti ululati che provengono dal bosco. Sembra proprio che qualcuno non riesca ad azzeccare neanche una nota... Ma chi sta facendo tutto quel fracasso? I Cattivoni! Così il re decide di mandare in missione uno dei suoi cavalieri, il coraggioso Sir Ned, per sbarazzarsi di loro. Menomale che sul suo cammino Sir Ned troverà degli amici disposti ad aiutarlo: un lupo, una strega e un troll... ma attento Ned! Sono proprio loro i Cattivoni e ti hanno teso un tranello! Fortunatamente il cavaliere capisce perché i tre bricconi sono così stonati. Le loro voci non si amalgamano bene, ci vuole proprio una lezione di canto. Adesso i Cattivoni hanno capito: bisogna ascoltarsi a vicenda per cantare insieme, che bel trio... anzi, perché non formare una band con Sir Ned a capo del quartetto?

Zog e i medici volanti, Julia Donaldson e Axel Scheffler
Chi è che vola in groppa al drago Zog? Dietro c'è Ubaldo, Sabrina è davanti: lui è cavaliere, lei una principessa, insieme sono i medici volanti. Dopo aver curato sirene, leoni e unicorni, riusciranno a far guarire un re molto malato?

Sotto lo stesso cielo, Britta Teckentrup
Viviamo tutti sotto lo stesso cielo, condividendo emozioni, sogni e desideri. Sfoglia le pagine forate di questo libro, scopri tutta la delicatezza delle illustrazioni di Brilla Teckentrup e delle parole in rima che le accompagnano.

I tre lupacchiotti e il grande maiale cattivo, Eugene Trivizas
Quando i tre lupacchiotti lasciano la casa materna per costruirne una propria non fanno lo stesso errore dei famosi porcellini e scelgono subito i mattoni per la loro nuova dimora. Ma il grande maiale cattivo è molto più furbo del suo collega lupo: se non basta soffiare per far crollare l'edificio, una mazza sarà di certo efficace! E così, di volta in volta, i lupacchiotti sono costretti a fuggire e a costruire case più resistenti, mentre il grande maiale cattivo continua ad abbatterle con mezzi sempre più potenti. Stremati e impauriti, i lupacchiotti pensano che forse stanno sbagliando nella scelta dei materiali e decidono quindi di rivoluzionare i loro progetti fino a trovare una soluzione davvero sorprendente...

P ha perso una storia, Bianca Sangalli Moretti
P racconta storie. Ogni tanto però le perde. Questo è proprio un giorno di quelli. Dov’è finita la sua storia? È salpata verso lidi lontani, oppure si è smarrita in città? O forse è scappata via, portandosi dietro il suo ombrello preferito? No, no, non si trova proprio da nessuna parte! Ma per fortuna, nel lungo viaggio alla sua ricerca, P di storie ne scopre tante altre… Un viaggio alla scoperta dei luoghi e delle forme che costruiscono una storia. Un albo illustrato sul tema dell’osservazione del quotidiano, su come lo sguardo può raccogliere e custodire ciò che ci circonda in un processo cognitivo spontaneo.

L'uovo nero, Sante Bandirali e Alicia Baladan; da una fiaba di Luigi Capuana
Cosa succede se la gallina di una contadina fa un uovo nero? Lo si porta al re, per mostrargli quella singolarità davvero curiosa. E cosa capita se dall'uovo esce fuori un galletto indisponente? E se il galletto si trasforma in un bel ragazzo ma rimane ugualmente indisponente? E se il re e la regina decidono di adottarlo come figliolo ma lui continua, imperterrito, ad essere indisponente?

Mio amore, Beatrice Alemagna
Sono uno strano animale. Uno scherzo di natura con il pelo di cane e la testa di maiale. Gli altri a volte mi scambiano per un gatto, una scimmia, un topo, perfino per un leone… Chi sono? Di certo non un castoro, una talpa, un cinghiale. Insomma, chi lo sa! In ogni modo, rispondere a questa domanda non ha alcuna importanza quando un piccolo animale rosa si invaghisce di te e tu sei un buffo scherzo di natura. Una tenerissima storia d’amore che dimostra come non esista alcuna buona ragione per amare che non sia l’amore stesso.

Il grande debutto, Eva Francescutto e Alberto Lot
 Dal nero della pagina si stagliano le voci di una fantomatica compagnia teatrale in attesa del suo grande debutto. Tra paure, tensioni e incoraggiamenti, saranno tutti pronti quando si accenderanno finalmente i riflettori?

E se...?, Anthony Browne
Joe sta per andare alla sua prima festa ed è molto preoccupato. Ha perso l'invito con l'indirizzo e può solo spiare dentro le finestre, per cercare la casa giusta. E se ci saranno tante persone? E se non gli piacerà il cibo? E se si faranno giochi spaventosi? La fantasia di Joe galoppa, mentre al di là delle finestre appaiono scene via via più folli e inaspettate...

Ultimo aggiornamento

Giovedi 29 Settembre 2022