Vertical limits - Avventura montagna

Incontro con Christoph Hainz, "l'uomo delle tre cime", uomo di montagna dal curriculum impressionante: dall'alta montagna all'arrampicata sulle cascate di ghiaccio.

Data evento:
29 Aprile 2022 21:00 - 29 Aprile 2022 22:00
Vertical limits - Avventura montagna

Con il patrocinio del Comune di Sarezzo, la sezione CAI di Gardone V.T. presenta la "Serata della montagna" e l'incontro con Christoph Hainz "Vertical limits - Avventura montagna". Durante la serata l'alpinista presenterà la sua attività con proiezione di immagini e filmati relativi alla salita dello Shivling North Pillar (Garwal Himalaya), all'arrampicata estrema e sulla sua ultima realizzazione sulla parete nord dell'Ortles.

 

Quando: venerdì 29 aprile 2022, ore 21
Dove: Teatro San Faustino, via IV Novembre 10

Ingresso gratuito.
Obbligo di Green Pass e mascherina FFP2.

 

Nato a Selva dei Molini (BZ) nel 1962. Inizia la sua attività a quasi vent'anni e, seguendo un lineare percorso, diventa guida alpina, istruttore delle guide alpine, guida di sci, insegnante di arrampicata e guida canyoning, scegliendo la montagna come attività professionale. Attualmente è considerato uno dei più forti alpinisti al mondo.

Il suo curriculum è impressionante: dall'alta montagna all'arrampicata sulle cascate di ghiaccio, più 2500 vie di arrampicata e salite sulle montagne di ogni parte del mondo. di queste, molte sono prime ascensioni e solitarie estreme.

Australia, Stati Uniti, Patagonia, Canada, Groenlandia, Svizzera, Francia, Spagna, Austria, Marocco. Il tutto just for fun. Memorabili le sue salite in velocità sulla nord dell'Eiger in sole quattro ore e mezza, sul Fitz Roy in Patagonia in nove ore e sulle pareti vergini in Groenlandia.

Ha inoltre ricevuto molti riconoscimenti, tra i quali il Premio Fondazione Sella Ghedina, per la realizzazione della via "Donnafugata" aperta sulla Torree Trieste; Milano Montagna 2000 - 100 grandi della montagna, che lo inserisce tra i 100 migliori alpinisti mondiali del momento; Premio Grignetta d'oro 1999 come miglior alpinista dell'anno; Premio "Pelmo d'oro" 2021 come miglior alpinista in attività.

Nel 2005 ha pubblicato con successo il libro "Sfide in verticale" e nel 2020 "Solo la montagna è il mio boss".

Allegati

Locandina.pdf
(215.58 KB)

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 23 Novembre 2022