Progetto "Mi sintonizzo"

Data di pubblicazione:
24 Gennaio 2022
Progetto "Mi sintonizzo"

Da alcuni anni, attraverso la costruzione di buone pratiche relazionali tra l’Associazione “Genitori si cresce”, l’Amministrazione comunale e l’Istituto Comprensivo “Giorgio La Pira” si è strutturata una collaborazione per la promozione del benessere dei minori e delle famiglie.

“Mi sintonizzo” vuole essere un progetto atto a favorire quelle pratiche di comprensione reciproca, comunicazione e convivenza per imparare a stare in sintonia con se stessi e con gli altri. Stare in sintonia con i bisogni dei più piccoli (nella scuola dell’infanzia e nella scuola dell’obbligo), delle famiglie (tra genitori e figli), di madre e padre (nella coppia genitoriale), di insegnanti e alunni (a scuola), di insegnanti e famiglie (nella costruzione della comunità), di sessi diversi (nell’affettività), di compagni e amici (nelle regole di utilizzo del mondo virtuale) e di con-cittadini (nella condivisione delle risorse naturali).

 

Obiettivi

Obiettivo principale del progetto è raggiungere i bambini e i genitori della scuola dell’infanzia, i ragazzi della scuola primaria e secondaria e le loro famiglie offrendo percorsi adatti all’età, ai bisogni e alle richieste d’aiuto. 

Tutto questo è finalizzato all’assunzione di appropriate modalità relazionali che favoriscono la sintonizzazione con i bisogni individuali e con i bisogni della collettività. Le azioni di “mi sintonizzo” sono orientate:

  • alla comprensione dei vissuti emotivi personali e altrui;
  • alla condivisione di regole di comportamento;
  • alla corretta gestione dei conflitti e al dialogo, alla conoscenza ed espressione reciproca;
  • al corretto approccio relazionale e affettivo;
  • alla consapevolezza delle relazioni;
  • alla conoscenza reciproca per affrontare in sinergia le tappe dello sviluppo educativo e della costruzione del ruolo genitoriale.

 

Metodologie

Il progetto viene realizzato attraverso il coinvolgimento attivo dei partecipanti. L'esperienza dello stare in “mi sintonizzo” avverrà concretamente sia per i ragazzi, sia per gli adulti di riferimento, attraverso laboratori on-line e spazi di confronto che verranno attuati nella concretezza se le norme pandemiche lo permetteranno. 

Sul territorio, l'associazione, la scuola e il Comune "in rete" si adopereranno per una concreta sensibilizzazione attraverso l'informazione e la promozione del protagonismo diretto dei soggetti coinvolti. Questo al fine di favorire la partecipazione attiva dei singoli alla comunità.

Il progetto ha ottenuto un finanziamento per la sua realizzazione da Fondazione della Comunità Bresciana Onlus.
 

Ufficio competente

Ultimo aggiornamento

Giovedi 18 Agosto 2022