Consulenza orientativa dell’Informagiovani per la Scuola secondaria di I grado di Sarezzo

Data di pubblicazione:
24 Gennaio 2022
Consulenza orientativa dell’Informagiovani per la Scuola secondaria di I grado di Sarezzo

Un percorso di orientamento è un processo di aiuto che la scuola, le famiglie o agenti esterni offrono perché i giovani possano maturare una scelta scolastica e professionale per consentire agli studenti la comprensione dei propri interessi e delle proprie propensioni.

Rispetto al passato, il giovane – l’adolescente in particolare – è chiamato a chiarire chi è e che cosa intende fare nella sua vita in una situazione di confusione più accentuata e in una molteplicità di opportunità formative.

Il contesto sociale attuale è assai instabile, incerto, frammentato e ciò aumenta il disagio che già caratterizza l’età evolutiva. Da ciò scaturisce l’esigenza di sostenere la crescita e lo sviluppo dell'identità del ragazzo con supporti di promozione scolastica, professionale, umana. Orientamento, quindi, come esperienza formativa continua che educhi a gestire il cambiamento e la vita con libertà e responsabilità operativa in funzione di un benessere sociale e personale. 

 

Organizzazione del progetto

Compatibilmente con le indicazioni nazionali e regionali relative all'emergenza COVID, il progetto viene così organizzato:

  • Incontri con gli insegnanti – sono momenti di raccordo e confronto utili per acquisire informazioni sul rendimento scolastico degli alunni e per creare un momento di collegamento tra attività didattica e orientativa degli insegnanti con l’operatrice esterna alla scuola. 
  • Incontro preliminare con i genitori – Si ritiene necessario presentare il progetto ai genitori delle classi coinvolte in modo tale da esplicitare alle famiglie il percorso di consapevolezza della scelta che i loro figli stanno per compiere.
  • Incontri diretti con gli alunni.

 

Le fasi del progetto

Si suddividono in due fasi:

Informazione
- Presentazione del mondo del lavoro e delle professioni
- Il mondo scolastico (la scuola secondaria superiore)
- Informazioni sulla necessità di adattamento e cambiamento oggi richiesti

Formazione  
- Acquisizione della consapevolezza di sé (attitudini, interessi) tramite lavori di gruppo
- Formazione all’esercizio della decisione e sostegno all’alunno a delineare un progetto di scelta nel momento decisionale valorizzando le sue capacità progettuali e di consapevolezza delle principali variabili che entrano in gioco nel processo per arrivare ad un progetto personale di scelta.

 

Strumenti

Agli studenti verrà chiesto di compilare un test psico-attitudinale, il cui esito sarà comunicato agli insegnanti e ai genitori. 

A chiusura del progetto si ritiene indispensabile creare un momento ad hoc in cui lo studente e la famiglia ragazzo prendono visione dei risultati dei test, aiutati nella comprensione dall'operatore del servizio Informagiovani. Si tratta di incontri che non intendono supportare le scelte da un punto di vista psicologico, bensì orientare il giovane a scelte consapevoli.

Ufficio competente

Ultimo aggiornamento

Giovedi 18 Agosto 2022