Progetti di educazione alla cittadinanza

Data di pubblicazione:
05 Novembre 2021
Progetti di educazione alla cittadinanza

Il Comune di Sarezzo propone una serie di progetti, ormai consolidati, di educazione alla cittadinanza rivolti agli studenti delle scuole primarie e secondarie del territorio.

 

Il Comune siamo Noi

Il progetto si rivolge agli studenti delle scuole primarie del territorio e propone attività diversificate dalla classe seconda alla quinta. Con questa iniziativa l’Amministrazione comunale, in collaborazione con la scuola, vuole contribuire a sviluppare una maggiore coscienza civica tra i cittadini più giovani, perché siano persone capaci di farsi coinvolgere partecipando attivamente alla vita della comunità. 

Si tratta di un percorso lungo quattro anni, durante il quale i ragazzi imparano a conoscere meglio il territorio in cui vivono, il loro ruolo di cittadini (diritti e doveri), i compiti e le responsabilità di chi lo governa.

Alle scolaresche viene inoltre data l’opportunità di visitare l’archivio storico comunale per la ricerca o consultazione di documenti e la visita ai musei della Valle Trompia grazie al supporto del Sistema Archivistico e del Sistema Museale della Comunità Montana di Valle Trompia.

 

Percorso educativo di sensibilità ambientale

Si tratta di un percorso educativo, in collaborazione con Aprica Spa, differenziato per le classi terze delle scuole primarie e prime delle scuole secondarie di primo grado, per sensibilizzare e informare sui temi della sostenibilità ambientale e della raccolta differenziata dei rifiuti. 

Attraverso questo progetto si intende:

  • analizzare le tipologie e quantità dei rifiuti prodotti da ciascuno di noi;
  • favorire un corretto smaltimento attraverso il miglioramento della qualità della raccolta differenziata per favorirne il riciclo;
  • proporre gesti quotidiani semplici in favore della prevenzione nella produzione dei rifiuti;
  • diffondere una cultura del riuso e recupero degli oggetti allungandone la vita con la con-seguente incidenza positiva sull’ambiente;
  • condividere il senso di responsabilità e consapevolezza alla salvaguardia ambientale, approfondendo le tematiche nel campo dell’educazione alla sostenibilità.

 

I giovani e il Comune verso l’Europa: giovani di Sarezzo, giovani europei!

Il progetto è rivolto ai ragazzi delle classi seconde delle scuole secondarie di I grado, con l’obiettivo di far conoscere maggiormente ai giovani saretini l’Unione Europea e le sue Istituzioni, di sensibilizzare riguardo alle opportunità offerte loro per viaggiare, studiare, lavorare in altri paesi dell’Europa e non solo, di favorire il dialogo interculturale. 

Inoltre vuole offrire la possibilità ai ragazzi delle scuole di: approfondire le tematiche legate al concetto di Unione Europa come unione di popoli oltre che di Stati; comprendere che questo organismo unico nel suo genere prende decisioni che comunque influiscono sulla nostra vita quotidiana e quindi è molto importante conoscerne il funzionamento.

 

Consiglio comunale dei ragazzi

Il progetto è rivolto ai ragazzi delle classi prime e seconde della Scuola secondaria di primo grado “Giorgio La Pira”, promosso dal Comune e sviluppato in condivisione con la scuola, con l’obiettivo di rafforzare nei giovani il senso dell’educazione civica affinché da adulti possano essere cittadini responsabili e di offrire ai preadolescenti la possibilità di sentirsi risorsa importante per la Comunità saretina. 

È uno strumento dotato di grandi potenzialità educative, che permette ai ragazzi di confrontarsi e gestire le conflittualità nella ricerca di soluzioni rivolte non al singolo ma alla collettività; permette inoltre di sviluppare ulteriormente il ruolo della democrazia e del rispetto del bene comune attraverso il dialogo tra i ragazzi e il mondo adulto.

 

Altre attività di sensibilizzazione nelle scuole: progetti  di crescita e sviluppo di una cittadinanza attiva e consapevole 

  • Progetto Feste Nazionali: si propone la rivitalizzazione delle feste nazionali come momento di memoria storica e di partecipazione attiva della cittadinanza. Pertanto, l’organizzazione delle celebrazioni nazionali vede il coinvolgimento delle scuole e del Consiglio comunale dei ragazzi nelle ricorrenze del 4 novembre e 25 aprile. Per affrontare al meglio la giornata del 25 Aprile viene proposto un progetto teatrale realizzato in collaborazione con l’associazione Treatro Terre di Confine.
  • Progetto Giornate Tematiche: le scuole verranno coinvolte nella celebrazione di diverse giornate (Giornata dell’Europa, Giornata del Verde pulito, Giornata contro il razzismo, Let’s Clean Up Europe, Giornata dei diritti dei bambini, Giornata della memoria, Giornata del Dono, Giornata della disabilità).
  • Interventi promossi e sostenuti in collaborazione tra assessorati e associazioni: nel corso dell’anno scolastico l’Amministrazione, in collaborazione con alcune associazioni del territorio, promuove e sostiene ulteriori attività formative rivolte agli studenti. Tra i tanti progetti si segnalano quelli relativi all’avviamento allo Sport in collaborazione con l’U.S.S.C.S. - Unione Società Sportive Comune di Sarezzo, alla salvaguardia dell’ambiente grazie alla disponibilità della Protezione Civile e alla riscoperta del nostro territorio e delle nostre tradizioni.
  • Sostegno alla formazione per adulti: l'educazione permanente consente a qualsiasi individuo adulto di iniziare un percorso di crescita in termini di conoscenza, competenza e qualifiche professionali dando pieno sviluppo alle proprie potenzialità. Possibilità di istruzione quindi non solo come diritto, ma anche come opportunità per innalzare la qualità della vita di ognuno, oltre che della società nel suo complesso. L’Amministrazione comunale, credendo fortemente nell’importanza della formazione per gli adulti, cerca pertanto di offrire un’ampia possibilità di scelta tra corsi di diversa tipologia che durante l’anno verranno proposti alla cittadinanza. 

Uffici competenti

Ultimo aggiornamento

Giovedi 18 Agosto 2022