Contributo comunale per libri di testo alunni Scuole secondarie di primo grado

Data di pubblicazione:
05 Novembre 2021
Contributo comunale per libri di testo alunni Scuole secondarie di primo grado

Dall’anno scolastico 2011/2012 le famiglie provvedono direttamente all’acquisto dei libri di testo per i ragazzi frequentanti la scuola secondaria di I grado.

L’Amministrazione comunale, cosciente del costo effettivo dei libri e delle possibili difficoltà economiche delle famiglie, ha deciso di erogare – per ogni studente residente e frequentante una scuola secondaria di I grado statale che faccia richiesta nei tempi e nei modi fissati – contributi economici commisurati alla spesa effettuata (l’importo massimo erogabile è di 150,00 € per le classi prime e 80,00 € per le classi seconde e terze).

Il limite massimo di reddito familiare ISEE previsto per l’accesso al contributo è pari o inferiore a € 21.000,00 fino ad esaurimento dello stanziamento di bilancio.

Nel caso in cui le famiglie richiedenti il contributo detengano debiti nei confronti di altri servizi scolastici, l’importo sarà utilizzato per sanare tali deficit.

 

Come richiedere il contributo

Il bando per fare richiesta per il Contributo comunale per libri di testo viene pubblicato nella Homepage del sito nel mese di ottobre di ciascun anno. È possibile presentare la domanda tramite la piattaforma Hermes entro il 31 ottobre dell'anno scolastico corrente. 

 

Per l’acquisto dei libri sarà inoltre possibile usufruire del contributo economico, concesso dalla Regione Lombardia, attraverso la richiesta della Dote scuola.

Ufficio competente

Ultimo aggiornamento

Giovedi 18 Agosto 2022