Telesoccorso: all’altro capo un amico, sempre…

Data di pubblicazione:
06 Febbraio 2022
Telesoccorso: all’altro capo un amico, sempre…

Il Telesoccorso è un servizio rivolto principalmente agli anziani che vivono da soli o in coppia, in condizioni d’isolamento, bisognosi di cure o costanti controlli sanitari.

Con loro i destinatari sono quanti manifestano rischio sociale o sanitario (debitamente documentato) e che desiderano mantenere un costante dialogo con le strutture atte ad intervenire in loro aiuto in caso di emergenza.

Il Centro Operativo, attivo 24 ore su 24, provvede a frequenti e convenuti contatti telefonici con l’assistito che, in orari e giorni prestabiliti, anche più volte a settimana, viene raggiunto, possibilmente sempre dallo stesso operatore, per assicurarsi il suo stato di salute. Il Centro resta a disposizione per ogni tipo di necessità o emergenza, pronto al bisogno a dare seguito ad interventi medici, infermieristici, domestici o sociali.

Grazie, poi, ad un apparecchio di facile e intuitivo utilizzo, di piccole dimensioni, fornito a seguito del servizio, l’assistito può, in ogni condizione o istante, in caso di malessere o bisogno, allertare il Centro stesso. Ancora, per garantire il sempre tempestivo collegamento con le strutture di primo soccorso, gli operatori provvederanno ad assicurare con frequenza il corretto funzionamento del sistema, al contempo fungendo da “amici di telefono”, in grado, dunque, di vegliare e valutare anche sui piccoli mutamenti nello status psicofisico degli assistiti.

Il Telesoccorso è un servizio in carico a ACB Servizi srl, su delega di ACB dal 1° gennaio 2009.

 

Attivazione del servizio

Per l’attivazione del servizio, i cittadini residenti nel Comune di Sarezzo devono rivolgersi all’Ufficio Segretariato Sociale ai seguenti recapiti: tel. 030 8936252 / 030 8936253. 

La domanda, presentata in qualsiasi momento dell’anno, dà seguito all’attivazione che resterà tale sino a che l’utente non abbia a presentare apposito modulo di disattivazione. Sarà possibile al cittadino richiedere la compartecipazione economica dell’Ente al servizio di Telesoccorso.

Ufficio competente

Ultimo aggiornamento

Giovedi 18 Agosto 2022